Anche tre medici bergamaschi nell’inchiesta “Disturbo”

Fiamme Gialle

Nell’ambito dell’inchiesta “Disturbo”, sono scattate all’alba di giovedì 14 settembre le misure cautelari per 14 persone, a seguito dell’ordinanza firmata dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Monza, sono finiti in carcere tre ortopedici.

Protesta il Siulp di Brescia per straordinari non pagati

Polizia 1

Alla Questura di Brescia devono essere ancora remunerate le ore di lavoro straordinario da maggio 2016 e ad oggi le ore di lavoro straordinario eccedenti da pagare superano le 20 mila, scrive il sindacato unitario dei lavoratori di polizia (Siulp) di Brescia.

Condannata per resistenza e guida in stato di ebbrezza

alcol test

Condanna a 4 mesi e 10 giorni per oltraggio e resistenza, e a 3 mesi di arresto sostituiti con lavori di pubblica utilità, con assoluzione dalla interruzione di pubblico servizio e tentato abuso d’ufficio per un’avvocatessa di Bergamo.

Mirko Franzoni accusato di omicidio volontario

Tribunale BS particolare

Iniziato a Brescia in Corte d’Assise il processo a carico di Mirko Franzoni, accusato di omicidio volontario per aver ucciso un ladro che il 14 dicembre 2013 era entrato nella sua casa a Serle.

Spari e minacce per lavorare

spara

27enne di Albano Sant’Alessandro è stato arrestato con l’accusa di minacce a titolo di morte contro il desiderato datore di lavore e detenzione illegale d’armi da fuoco.Il giovane , di origini calabresi ma da anni residente nella provincia di Bergamo , avrebbe diversi parenti detenuti per il 416 bis in Calabria (associazione di stampo mafioso).

Azzurra Runs with Luca Ferro

azzurra runs with luca ferro

La Cooperativa Sociale Azzurra di Darfo Boario Terme mette “in vendita” un kilometro di maratona nel deserto per finanziare l’acquisto di un nuovo mezzo di trasporto.

Salvata in extremis

671369 136333 resize 597 334

Una telefonata disperata al 112 di una donna che minacciava di suicidarsi. Una 48enne di Osio Sopra, piangendo al telefono e manifestando un grande sconforto, ha chiamato i Carabinieri dicendo loro che “voleva farla finita”.