Ritrovato l’operaio rapito

Schermata 2019 01 17 alle 21.54.08 2

E’ stato ritrovato vivo l’operaio 45enne di Sopraponte rapito nella notte tra martedì e mercoledì 16 gennaio da un marocchino 37enne. 

Picchia e maltratta la moglie davanti ai figli

manette

I Carabinieri di Treviglio hanno arrestato un 52enne di origini marocchine, responsabile di maltrattamenti in famiglia e già portatore di una custodia cautelare per altri maltrattamenti ai danni di una precedente moglie convivente. 

Alpini di Brescia al lavoro ad Arquata

alpini brescia arquata del tronto

Proseguono a ritmo serrato i lavori nella struttura che l’Ana sta realizzando ad Arquata del Tronto in favore delle popolazioni colpite dal sisma del 2017.

Non si sarebbe accorto di aver travolto e ucciso un uomo

polizia stradale 5

Identificato a cinque giorni di distanza il camionista che venerdì 11 gennaio in matitnata a Modena ha travolto e ucciso un 46enne marocchino. L’uomo stava percorrendo il tratto di strada al ponte di Sant’Ambrogio, lungo la via Emilia est.

Arresto definitivo per bulgaro violento

Carabinieri fontanella

Tre arresti in poco più di 20 giorni per un 43enne bulgaro indagato per maltrattamenti famigliari. Neanche i domiciliari sono bastati per contenerne il suo comportamento.

Badante picchia e deruba anziana 91enne

6024586 paio di mani in preghiera una donna anziana in ginocchio1

Avrebbe maltrattato e derubato un’anziana invalida 91enne la badante ucraina (45 anni) condannata lo scorso mercoledì 16 gennaio a Bergamo: negli anni avrebbe sottratto all’anziana una somma pari a 160mila euro. 

Rapito fuori dalla fabbrica e portato nei boschi

operaio rapito.jpg

Un operaio di 45 anni abitante a Gavardo è stato rapito nella notte tra martedì e mercoledì da un 37enne marocchino, regolare sul territorio italiano. Il sequestratore sarebbe armato di una pistola e si sarebbe diretto, insieme alla vittima, in una zona boschiva tra Gavardo e Villanuova Sul Clisi. I carabinieri gli hanno dato la […]

Pedone investito e ucciso nella notte

ambulanza notte 1.jpg

Investimento mortale nella notte tra mercoledì 16 e giovedì 17 gennaio a Comun Nuovo poco dopo mezzanotte e 30: un 50enne a piedi è stato travolto e ucciso da un’auto.