sefefe

Stupro sventato dal vicino di casa

Nel primo pomeriggio di lunedì 2 Ottobre, a Palazzolo, è avvenuto un tentativo di stupro da parte di un pakistano a carico di una donna che era scesa di casa dopo la chiamata al citofono.


L’uomo stava distribuendo dei volantini pubblicitari in giro per le vie di Palazzolo, quando ha aggredito una donna, dopo averle suonato il campanello per farla uscire di casa.
Fortunatamente è sceso in campo il vicino di casa che, sentite le urla della malcapitata ha impedito la violenza.
Le indagini in questo momento sono state prese in mano dalla compagnia dei Carabinieri di Chiari.

(immagini di repertorio)

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli