merendine

Rubate le merendine della festa del Cre a Sale Marasino

I responsabili del Cre di Sale Marasino, Nicoletta Gregori e Massimo Turelli, lunedì mattina hanno scoperto il furto di dolci e bevande dalla dispensa della scuola materna (due bottiglie di succo di frutta, due torte, due confezioni di brioches, un sacchetto di crackers e uno di lecca-lecca), che servivano per la festa di 50 bambini.

Il furto è stato segnalato sabato 21 luglio in serata, quando dei passanti avevano notato la porta principale dell’edificio aperta mentre suonava l’allarme. Il danno è di qualche decina euro ma si è trattato di un gesto molto grave perché compiuto ai danni di una comunità di ragazzi impegnati nella festa della loro estate educativa.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare