Carabinieri 3

Stop accattoni e parcheggiatori abusivi

Nei giorni di mercato comunale infrasettimanale i Carabinieri della Stazione d Iseo, in collaborazione con la Polizia Locale, in attuazione di quanto deciso in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, hanno organizzato un servizio mirato al contrasto del fenomeno dell’accattonaggio e dell’esercizio abusivo dell’attività di parcheggiatore o guardiamacchine nelle aree di parcheggio pubblico a pagamento.

Complessivamente sono state contestate 5 violazioni amministrative a carico di altrettanti soggetti, tutti stranieri e muniti di regolare permesso di soggiorno. I 5, in cambio di una somma di denaro forfettaria, offrivano a chi cercava parcheggio “ticket” già emessi ma ancora validi perché lasciati da altri utenti che avevano abbandonato il posto prima della scadenza oraria del biglietto. Il provento dell’attività illecita è stato posto sotto sequestro amministrativo, a disposizione della Prefettura di Brescia. Sono state quindi comminate sanzioni pecuniarie per oltre 700 euro a persona.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare