CC energia elettrica.PNG

Padre e figlio arrestati per furto di energia elettrica

I Carabinieri di Trenzano sono intervenuti presso una palazzina ove erano state segnalate problematiche connesse con il contatore elettrico comune.

A seguito di accertamenti i Carabinieri hanno potuto verificare che due condomini, padre e figlio italiani rispettivamente di 48 e 19 anni, si erano abusivamente allacciati al contatore condominiale. Entrambi sono stati arrestati per furto in concorso di energia elettrica. L’arresto è stato convalidato dall’Autorità Giudiziaria.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare