CC energia elettrica.PNG

Padre e figlio arrestati per furto di energia elettrica

I Carabinieri di Trenzano sono intervenuti presso una palazzina ove erano state segnalate problematiche connesse con il contatore elettrico comune.

A seguito di accertamenti i Carabinieri hanno potuto verificare che due condomini, padre e figlio italiani rispettivamente di 48 e 19 anni, si erano abusivamente allacciati al contatore condominiale. Entrambi sono stati arrestati per furto in concorso di energia elettrica. L’arresto è stato convalidato dall’Autorità Giudiziaria.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia rimane gialla

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana ha confermato che la Regione resta in zona gialla. “Lo confermano i dati del monitoraggio settimanale della cabina di