bimba 1

Bimbo di 3 anni gravemente ustionato

Un grave episodio di incidente domestico si è trasformato in un triste fatto di cronaca a Tremosine del Garda, nel bresciano. Un bimbo di 3 anni si è gravemente ustionato rovesciandosi addosso un pentolino di acqua bollente.

Il piccolo si sarebbe avvicinato alla pentola colma di acqua calda e in qualche modo sarebbe riuscito a raggiungere il manico e tirarlo verso di se. Le urla disperate del bimbo hanno raggiunto la madre, che accorsa immediatamente ha avvertito in lacrime il 112. Sul posto sono intervenute l’ambulanza e un’automedica, in attesa dell’arrivo dell’elicottero.

Il piccolo si è procurato gravi ustioni per il 50 % al busto e alle braccia. Medicato sul posto con bendaggi sterili e garze, è stato poi trasportato all’ospedale di Verona con l’elisoccorso. Ricoverato nel reparto grandi ustioni le sue condizioni parrebbero gravi e i medici non lo considerano ancora fuori pericolo.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare