bimba 1

Bimbo di 3 anni gravemente ustionato

Un grave episodio di incidente domestico si è trasformato in un triste fatto di cronaca a Tremosine del Garda, nel bresciano. Un bimbo di 3 anni si è gravemente ustionato rovesciandosi addosso un pentolino di acqua bollente.

Il piccolo si sarebbe avvicinato alla pentola colma di acqua calda e in qualche modo sarebbe riuscito a raggiungere il manico e tirarlo verso di se. Le urla disperate del bimbo hanno raggiunto la madre, che accorsa immediatamente ha avvertito in lacrime il 112. Sul posto sono intervenute l’ambulanza e un’automedica, in attesa dell’arrivo dell’elicottero.

Il piccolo si è procurato gravi ustioni per il 50 % al busto e alle braccia. Medicato sul posto con bendaggi sterili e garze, è stato poi trasportato all’ospedale di Verona con l’elisoccorso. Ricoverato nel reparto grandi ustioni le sue condizioni parrebbero gravi e i medici non lo considerano ancora fuori pericolo.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia resta in zona gialla

“La Lombardia resta in zona gialla anche la settimana che comincia lunedì prossimo 17 gennaio”. Lo ha annunciato il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana,