Papà Iushra

Drammatico appello del padre di Iushra

“Chiedo alle autorità di non sospendere le ricerche di indagare sull’accaduto e accertare eventuali responsabilità”, ha chiesto Milton Gazi, padre di Iushra, la 12enne scomparsa dal 19 luglio scorso nei boschi di Cariadeghe.

Lo ha detto nel corso di una manifestazione a Brescia Milton Gazi, il padre di Iushra, la bambina autistica di 12 anni , scomparsa il 19 luglio sull’altopiano di Cariadeghe a Serle, durante una gita con gli amici della Cooperativa Fobap Oinlus di Brescia. Dopo 10 giorni di lavoro continuo, che hanno visto coinvolte fino a 300 persone (oltre 1.500 in 9 giorni, nei vari turni) le ricerche sono state sospese domenica 29 luglio in quanto della ragazzina non è stata trovata alcuna traccia. “Se qualcuno l’avesse rapita per favore rilasciatela, riportatela”, ha detto il padre della ragazzina.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare