Ricerca annegato Fiume Oglio

28enne muore affogato nel fiume Oglio

Le acque tradiscono ancora. Oltre al 30enne olandese Hendrik Van Homme, che pare scomparso nella acque del lago d’Iseo, ed al 16enne morto annegato lo scorso 27 luglio nelle acque del mesesimo lago, oggi è stato rinvenuto privo di vita la salma di George N. il 28enne vittima delle acque del fiume Oglio. A tridire il giovane, un mulinello nella zona della roggia Castrina a Palazzolo. Le acque in quel punto appaiono tranquillo, ma in realtà sono molto profonde ed insidiose, inoltre, proprio in quell’area ci sono correnti di acqua forti. Sul posto sono intervenuti i volontari di Palazzolo, la squadra Soccorso Acquatico di Brescia, i sommozzatori di Milano. Con un sorvolo dell’elisoccorso del 118 il giovane è stato individuato e recuperato dal personale specialista. Per lui non c’è stato nulla da fare, è morto affogato.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Arrestato a Lovere un 45enne pregiudicato

A seguito di un’attenta attività di monitoraggio del territorio, seguita dalla Divisione Polizia Anticrimine, alla ricerca di soggetti destinatari di ordini di carcerazione, sono stati