Zinaida aveva denunciato il marito 5 volte in pochi giorni

CS CC BG.jpeg

Il Comandante provinciale dei carabinieri di Bergamo Paolo Storoni, il Procuratore facente funzione Maria Cristina Rota e Filippo Testa, comandante della Compagnia di Treviglio, hanno resi noti i particolari dell’omicidio di Cologno al Serio e l’iter delle denunce presentate nei giorni precedenti al delitto da Zinaida Solonari.

Difficile intervento del Soccorso alpino a Tignale

Soccorso alpino Tignale.jpg

Una donna tedesca di 43 anni in vacanza sul Garda era uscita con un’amica per una passeggiata lungo il Sentiero delle cascate, insieme con i suoi due cani, quando uno è caduto in una valletta e lei, mentre cercava di salvarlo, è scivolata con l’altro cane e ha riportato diversi traumi.

Ferita donna di 35 anni in un incidente a Sale Marasino

ambulanza interno attrezzature

Incidente stradale questa domenica 6 ottobre nel pomeriggio in Via Dante Alighieri, la vecchia strada che costeggia il Lago d’Iseo e collega Sale Marasino a Marone: probabilmente per una distrazione, una 35enne, alla guida di una Lancia Ypsilon, ha perso il controllo dell’auto e ha centrato in pieno i cubi in cemento che separano la […]

Schianto tra auto e moto: il 18enne è in fin di vita

ambulanza notte 1

Grave schianto nella notte tra sabato e domenica, intorno alle 3 a Trescore, nei pressi del ponte del fiume Cherio, sul confine con Zandobbio. Coinvolti un 18enne in sella alla sua moto, un’Aprilia, ed un 28enne alla guida di una Opel. Ad avere la peggio il 18enne, M.S. le iniziali, residente a Capriolo, che ora […]

Ultraleggero rimane incastrato nei cavi della seggiovia

Ultraleggero cavi seggiovia.jpg

Un velivolo ultraleggero è andato ad urtare dei cavi portanti della seggiovia, nei pressi degli Impianti di risalita nei boschi di Prato Valentino, in comune di Teglio, rimanendo appeso ai cavi. E’ accaduto questa domenica 6 ottobre verso mezzogiorno.

Fuori pericolo il sindaco Federico Laini

Federicdo Laini.jpg

Federico Laini, sindaco di Pisogne, non è più in pericolo di vita, ma resta ancora ricoverato in terapia intensiva alla Poliambulanza di Brescia, dopo il grave incidente stradale avvenuto questo sabato 5 ottobre dove per lui si era temuto il peggio.