BORGO

Visite al Museo dei Tasso e riapre la chiesa al Bretto

Sono state ufficializzate le date estive per le visite guidate alla scoperta del borgo medievale tra i più belli d’Italia di Cornello dei Tasso (Camerata Cornello) sulle tracce di mercanti, corrieri, santi e artisti e del Museo dei Tasso e della Storia postale.Tutte le visite vengono effettuate alle ore 16, e sono totalmente gratuite. 

Tre in tutto gli appuntamenti calendarizzati: domenica 1 luglio, 5 agosto, 2 settembre. «In programma un pomeriggio alla scoperta del borgo, luogo d’origine della famiglia Tasso, nota in tutto il mondo per l’opera letteraria di Torquato Tasso e per l’abilità imprenditoriale di alcuni suoi esponenti, che fondarono e gestirono per secoli il servizio postale europeo e al Museo dei Tasso e della Storia postale in cui è conservato il primo francobollo emesso al mondo: il Penny Black».

Domenica 24 giugno, 8 luglio, 19 agosto. Sempre alle ore 16. Queste le date che riguardano invece le visite guidate, a pagamento e con prenotazione obbligatoria (costo 3 euro a persona), al borgo del Bretto e alla chiesa di San Ludovico da Tolosa, ai suoi affreschi.  «Una piccola chiesa – spiega l’operatrice museale Michela Giupponi – concessa in giuspatronato alla famiglia Tasso, che la fece abbellire da notevoli cicli di affreschi. Il più antico risalente al XVI secolo, e dal ritratto di Torquato Tasso incoronato d’alloro».

Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare il numero: 0345/43479; o scrivere a: info@museodeitasso.com. Sito web: museodeitasso.com.


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare