vigili fuoco443

Vicini soccorrono anziana stesa a terra da tre giorni

E’ rimasta sdraita a terra per tre lunghi giorni prima dell’intervento dei vicini che hanno chiamato i soccorsi. E’ successo a un’anziana di 92 anni residente a Brescia, in via Panigada, nel quartiere Fiumicello. 

 L’anziana signora, vedova da 15 anni e con un unico fratello che vive distante da lei, è rimasta bloccata a terra dopo una caduta. Sono stati i vicini che abitano al piano inferiore ad accorgersi e lanciare l’allarme quando, al ritorno dalle vacanze, si sono accorti che qualcosa non andava: le tapparelle dell’anziana erano abbassate e la luce del bagno accesa. I due, allarmati, hanno suonato il campanello senza però ricevere nessuna risposta. Temendo il peggio hanno quindi deciso di chiamare i soccorsi. 

Sul posto sono intervenuti prima gli agenti locali che, preoccupati, hanno chiamato i Vigili del fuoco. I pompieri, dopo aver sfondato una finestra della casa, hanno trovato la signora stesa a terra, disidratata e senza forze. La donna, che non ha riportato alcuna frattura, è stata soccorsa dalla croce bianca e ricoverata all’ospedale di Brescia.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare