incisioni rupestri valcamonica

Valle Camonica, Destinazione FuoriClasse!

Nell’ultimo biennio pandemico sono stati circa 2000 i bambini camuni che hanno dovuto interrompere la tradizione della gita “fuori porta” alle incisioni rupestri della Valle Camonica. La pandemia ha impedito alle scolaresche di frequentare i parchi archeologici e i servizi offerti dagli operatori didattici del territorio: un’intera economia della cultura e del turismo ha dovuto sospendere per due anni la propria attività.

Per questo motivo la Comunità Montana di Valle Camonica, in quanto ente gestore del sito UNESCO, ha deciso di lanciare la campagna Destinazione FuoriClasse! per incentivare gli insegnanti con le loro scolaresche a riprendere contatto con il patrimonio millenario delle rocce incise. Si tratta di un’offerta integrata pensata per la scuola che si avvia a programmare le visite didattiche per la primavera 2022, offerta che si compone di un supporto diretto delle scuole, attraverso incentivi economici, e mediante la realizzazione di campagne informative e promozionali dedicate al mondo scolastico.  La Comunità Montana offre a tutte le classi delle scuole primarie della Valle Camonica che aderiranno al progetto uno sconto di € 100 sulle tariffe richieste dagli operatori inseriti nel catalogo di territorio per l’effettuazione di visite e laboratori nei parchi d’arte rupestre.  Le proposte del sito UNESCO per un’uscita didattica senza precedenti sono davvero tante e diversificate: ogni insegnante può trovare quella che meglio si addice alla propria classe e i laboratori accompagnano gli alunni in un viaggio alla scoperta della Preistoria autentica. I bambini hanno modo inoltre di comprendere professioni come quelle dello storico e dell’archeologo, hanno la possibilità di applicare le conoscenze acquisite sui libri e di sperimentare l’apprendimento fuori dall’aula, finalmente all’aperto, in sicurezza e libertà.  Il progetto della Comunità Montana si completa con iniziative di promozione delle risorse culturali del territorio rivolte alle scuole di tutta la Regione Lombardia, con l’ausilio di uno sportello telefonico, di materiale informativo dedicato e mediante spot televisivi e radiofonici. L’obiettivo è riportare le scuole sul territorio della Valle Camonica: una destinazione davvero FuoriClasse! Per avere più informazioni sulle esperienze offerte dai parchi archeologici si può visitare il sito https://www.vallecamonicaunesco.it/vallecamonica-destinazione-fuoriclasse/ o seguire i social di ValleCamonicaCultura.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare