simone moro elicottero

Val Gandino dall’alto, si vola con Simone Moro

Nell’ambito delle iniziative del primo fine settimana di luglio (che prevedono fra l’altro Corsa delle Uova, Notte Bianca, Premiazione Benemeriti e Concerto della Prima Domenica di Luglio), Gandino propone un’iniziativa destinata a far apprezzare ancora di più le bellezze architettoniche ed il contesto naturalistico della Valle.

Sabato 30 giugno, dalle 11 alle 18, nell’area adiacente il distributore ENI all’ingresso del paese in via Provinciale, sarà infatti disponibile un elicottero per compiere voli turistici di 5 o 10 minuti sorvolando Gandino e dintorni.

L’idea è nata grazie alla regia congiunta di Squadra Antincendio Val Gandino e Camper Club Valseriana (entrambi con sede a Gandino) che quest’anno celebrano rispettivamente il venticinquesimo ed il quindicesimo di fondazione.

A rendere ancora più importante la giornata è senza dubbio la presenza di un pilota d’eccezione: l’alpinista Simone Moro. Vanta una laurea con 110 e lode e, dal 2009, un brevetto da pilota di elicotteri di soccorso in Himalaya, con vari record di quota. E’ l’unico alpinista della storia ad avere raggiunto in invernale quattro cime di 8.000 metri. Nel suo palmares ci sono infatti Nanga Parbat (8126 m.), Shisha Pangma (8.027 m), Makalu (8463 m) e Gasherbrum II (8.035 m). E’ salito sulla vetta di sette dei quattordici 8000 della Terra e quattro volte in cima all’Everest (8.848 m).

Un eroe dal volto umano e dai muscoli d’acciaio e dalla simpatica eloquenza, ideale per accompagnare quanti vorranno provare l’ebrezza del volo. In caso di maltempo i voli turistici si terranno domenica 1 luglio nei medesimi orari.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Un corso per la cosmesi naturale

Nell’ambito della rassegna “Estate nel Parco 2021”, il Centro Faunistico del Parco dell’Adamello, gestito dall’Associazione LOntànoVerde con il supporto del Parco dell’Adamello e del Comune