Un asino prende a morsi un 60enne

Un 60enne di Tavernola Bergamasca, mentre stava accudendo alcuni animali di sua proprietà presso una baita in località Moia, è stato aggredito da uno dei suoi asini che con violenza lo ha morso in più parti del corpo, al volto, alla testa, sul collo e sugli arti. E’ riuscito a chiamare i soccorsi e sul posto si sono portati un’automedica e un elicottero. Le sue condizioni sono apparse gravi ed è stato trasportato con l’eliambulanza all’ospedale di Brescia dove è giunto in codice rosso ma pare che durante il trasporto le sue condizioni siano ulteriormente peggiorate

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia rimane gialla

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana ha confermato che la Regione resta in zona gialla. “Lo confermano i dati del monitoraggio settimanale della cabina di