Morso da un asino a Tavernola, stazionarie le condizioni

Rimangono gravi le condizioni del 60enne preso a morsi da un asino che accudiva in loc Moia di Tavernola Bergamasca. L’uomo, che è stato aggredito dall’animale impazzito, è riuscito a dare l’allarme ed è stato raggiunto, prima da un’auto medica, quindi da un’eliambulanza con la quale è stato trasferito all’ospedale di Brescia in condizioni preoccupanti. Ha riportato gravi ferite un po’ su tutto il corpo

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare