Tunisino tenta di investir un poliziotto nel corso di un controllo

Si ferma all’invito degli agenti della Polizia stradale di Iseo, poi ci ripensa e riparte cercando di travolgere un poliziotto che l’aveva fermato.  L’altro agente gli ha bloccato la via di fuga, quindi l’autovettura con a bordo tre persone ha eseguito una retromarcia andando a sbattere anche contro un’altra autovettura. Gli agenti della Polstrada sono riusciti a fermare la macchina in fuga e dopo una violenta colluttazione a fermare i 3 sbandati. Dopo una perquisizione in auto sono state trovate alcune dosi di cocaina. L’autista, un tunisino così come gli altri due, era senza patente. Sono stati arrestati e verranno caricati su un aereo per essere portati nel paese d’origine. Fino al prossimo rientro in Italia attraverso uno dei tanti canali conosciuti a tanti loro connazionali

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare