“Triplete” Goggia in Canada

Terzo posto a Killington in Gigante, secondo a Lake Louise in discesa e terzo ancora in Canada nel SuperG per la bergamasca Sofia Goggia.

E’ una Sofia Goggia strepitosa in questo avvio di stagione, con due medaglie nel weekend canadese e tre podi in tre discipline diverse come non accadeva da dieci anni ad un’atleta italiana. L’ultima in ordine di tempo è arrivata nella serata italiana di domenica 4 dicembre, nel SuperG vinto da Lara Gut: per la bergamasca soli 59 centesimi di ritardo dalla velocista svizzera, con Tina Weirather nel mezzo. E a brillare non sono solamente le medaglie ma anche la classifica della 24enne, terza anche nella generale guidata da Mikaela Shiffrin. Il SuperG di Lake Louise è stato pesantemente condizionato dalla neve, fittissima, caduta sulla pista che ha costretto gli organizzatori a posticipare la partenza di oltre un’ora, spostando il cancelletto a quota 1.560 metri. Nella classifica generale la 24enne bergamasca è terza con 267 punti dopo Mikaela Shiffrin prima con 358 punti e a Lara Gut che sale a 330. Un’italiana non conquistava tre podi in tre discipline diverse in un’unica stagione dai tempi di Isolde Kostner, che fu capace di realizzare il triplete (gigante, superG e discesa) nella stagione 95/96, come fece Deborah Compagnoni nel 91/92 e nel 92/93 (slalom, gigante e superG).

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare