Carabinieri posto blocco

Tre arresti da parte dei Carabinieri di Breno per coca

I carabinieri della compagnia di Breno hanno arrestato tre giovani stranieri, due uomini e una donna, per detenzione ai fini di spaccio di un importante quantitativo di cocaina; sequestrata anche una grossa somma di denaro contante.

Nuova operazione antidroga dei Carabinieri della Compagnia di Breno che hanno arrestato due uomini di origine albanese, di 37 e 26 anni e una donna di 25 anni, nata in Bielorussia.I militari hanno sequestrato complessivamente 1 chilo e mezzo di cocaina, il cui valore si aggira sui 150.000 Euro, oltre a 25.000 Euro in contanti, rinvenuti a Cazzago San Martino nell’abitazione del 26enne.Proppopo quest’ultimo era solito effettuare consegne di droga a Darfo Boario Terme e in altri comuni della basse valle. E’ stato bloccato mentre rientrava a casa alla guida della sua auto; all’interno del quadro strumenti del cruscotto è stato rinvenuto un panetto di 500 gr di polvere bianca. Nell’armadio della camera dei genitori è stata rinvenuta la discreta somma di denaro in contanti. Partendo da lui, i carabinieri hanno identificato una coppia: un cittadino albanese, con precedenti specifici per droga, e una giovane bielorussa. I due sono stati intercettati a Brescia a bordo di una Ford Focus. Nel bagagliaio dell’utilitaria è stato trovato un sacchetto con mezzo chilo di coca. La restante parte è stata sequestrata all’interno della loro abitazione. I tre sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Borno coinvolto nella GeoNight 2021

Cinque anni fa, in una dozzina di città francesi si celebrò per la prima volta la GeoNight, proposta dal Comitato Geografico Nazionale Francese (CNFG). Dal