Carabinieri posto blocco

Tre arresti da parte dei Carabinieri di Breno per coca

I carabinieri della compagnia di Breno hanno arrestato tre giovani stranieri, due uomini e una donna, per detenzione ai fini di spaccio di un importante quantitativo di cocaina; sequestrata anche una grossa somma di denaro contante.

Nuova operazione antidroga dei Carabinieri della Compagnia di Breno che hanno arrestato due uomini di origine albanese, di 37 e 26 anni e una donna di 25 anni, nata in Bielorussia.I militari hanno sequestrato complessivamente 1 chilo e mezzo di cocaina, il cui valore si aggira sui 150.000 Euro, oltre a 25.000 Euro in contanti, rinvenuti a Cazzago San Martino nell’abitazione del 26enne.Proppopo quest’ultimo era solito effettuare consegne di droga a Darfo Boario Terme e in altri comuni della basse valle. E’ stato bloccato mentre rientrava a casa alla guida della sua auto; all’interno del quadro strumenti del cruscotto è stato rinvenuto un panetto di 500 gr di polvere bianca. Nell’armadio della camera dei genitori è stata rinvenuta la discreta somma di denaro in contanti. Partendo da lui, i carabinieri hanno identificato una coppia: un cittadino albanese, con precedenti specifici per droga, e una giovane bielorussa. I due sono stati intercettati a Brescia a bordo di una Ford Focus. Nel bagagliaio dell’utilitaria è stato trovato un sacchetto con mezzo chilo di coca. La restante parte è stata sequestrata all’interno della loro abitazione. I tre sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli