SP Borno – Val di Scalve: i lavori non sono ancora iniziati

Nessuna novità per i lavori sulla SP che collega Borno in Val di Scalve, chiusa dal 3 marzo 2021. Malgrado i sopralluoghi e le promesse, i lavori non inizieranno a breve. La Borno – Val di Scalve è chiusa da quando era stato notato un rigonfiamento del muro di contenimento in un tratto particolarmente angusto. A causa di questo, la comunità di Paline, che conta circa ottanta residenti, deve subire gravi disagi ogni giorno allungando il percorso anche di una cinquantina di chilometri, specialmente i lavoratori sia in terra camuna che della Val di Scalve. Il 7 aprile i tecnici della Provincia avevano dichiarato l’avvio del cantiere entro una settimana, della durata di un mese. Passate tre settimane dalla data prestabilita, è scoppiata la protesta. La strada ha bisogno di manutenzioni da anni e i problemi evidenziati sono ben noti.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli