polizia stradale 5

Scoperta una carrozzeria abusiva

Una carrozzeria abusiva con una modesta attività di riparazioni meccaniche è stata scoperta, all’interno di un capannone sotterraneo privo di indicazioni ed insegne esterne, dagli agenti della squadra di Polizia giudiziaria della Polizia stradale di Bergamo questo martedì mattina a Orio al Serio. L’analisi dei militari ha accertato l’assenza di autorizzazioni da parte della Camera di Commercio e dalla Provincia, necessarie per l’esercizio commerciale di tale attività. Subito è scattata la denuncia nei confronti di V.E.D., queste le iniziali, per la violazione di diversi reati ambientali: gestione abusiva di rifiuti, violazione delle norme in materia di tutela dell’aria e di riduzione delle emissioni in atmosfera. Per la gestione abusiva della carrozzeria si è proceduto invece a contesti specifici e al sequestro amministrativo ai fini della confisca di tutta l’attrezzatura utilizzata per la gestione dell’attività, contestazioni dal valore totale di 17.000 euro.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Continua la lotta al pesce siluro

Nella Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino tornano gli interventi mirati al contenimento del pesce siluro. Regione Lombardia ha finanziato il nuovo progetto messo in