San Pellegrino, inaugurato il nuovo Centro polifunzionale

Sarà laboratorio occupazionale per la promozione di nuove attività a favore di soggetti disabili e svantaggiati. Realizzato con 220 mila euro di fondi regionali Pisl Montagna.

Martedì 7 Giugno è stato inaugurato il nuovo Centro Polifunzionale di San Pellegrino Terme. La struttura, un laboratorio occupazionale di 350 metri quadri, sarà gestito dalla Cooperativa sociale di tipo B “Il Barone Rosso” e avrà come obiettivo la promozione di nuove attività occupazionali a favore di soggetti disabili e svantaggiati.

L’intervento è costato 220 mila euro ed è stato realizzato grazie ai contributi di Regione Lombardia Pisl Montagna, in collaborazione con la Parrocchia di San Pellegrino Terme.

All’inaugurazione con presentazione del  progetto a cura dell’Arch. Angelo Gotti erano presenti il presidente della Comunità Montana Valle Brembana, Alberto Mazzoleni; il presidente dell’Ambito per i Servizi Sociali, Patrizio Musitelli; il sindaco di San Pellegrino, Vittorio Milesi e il mons. Giacomo Locatelli.

«Un intervento molto significativo per San Pellegrino e per tutta la Valle Brembana – ha affermato Alberto Mazzoleni, presidente della Comunità Montana-. Come Comunità Montana ci siamo impegnati sin dal 2012 pensando ai più deboli, e insieme alla Parrocchia abbiamo strutturato un impegno a favore di disabili e persone svantaggiate».

 

 [bt_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=-DDFkYAnH_8″ width=”600″ height=”400″ responsive=”yes” autoplay=”yes”][/bt_youtube]

Il video dell’inaugurazione è realizzato da VALBREMBANA WEB.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

autobus linea

Modifiche di percorso delle linee 3 e 9

Bergamo, 23 ottobre 2020 – ATB comunica che sabato 24 ottobre, in occasione dello svolgimento della partita di calcio “Atalanta-Sampdoria” dalle ore 13:00 alle ore