San Pellegrino: 10 ore di sport e solidarietà

Quota record di 1251 iscritti da battere. Il ricavato destinato a fenomeni di «homeless» e grave marginalità sociale. 

40 le attività fra cui potranno scegliere i partecipanti sabato 28 e domenica 29 maggio: dalla camminata di 5 km per tutta la famiglia a sport più adrenalinici come il rafting e la canoa lungo il Brembo; poi l’arrampicata sportiva, il tiro con l’arco, il tai chi chuan (arte marziale cinese) e la gincana con le mountain bike nel parco del Grand’Hotel. Non mancheranno scherma, aikido e judo, beach volley, calcio, pallacanestro e aerobica. Ma le possibilità sono davvero infinite.

La giornata sarà ricca di appuntamenti dedicati ai bambini: “baby pit stop” per i neonati, spettacoli con il pagliaccio Lulù, gonfiabili, minigolf e molto altro. Inoltre l’evento sarà una possibilità per scoprire le bellezze di San Pellegrino Terme, in collaborazione con gli operatori turistici locali: iscrizione alla manifestazione, pernottamento con trattamento B&B, visita guidata al paese, visita guidata al locale museo di scienze naturai “E. Caffi”, ingresso giornaliero al centro termale QC Terme San Pellegrino e omaggio gettone per la consumazione e bicchiere serigrafato dell’evento “Beerghem” (rassegna dei microbirrifici bergamaschi, dal 28 maggio al 2 giugno a San Pellegrino Terme) a partire da € 83,00 a persona.

Da non dimenticare lo scopo benefico della giornata, che quest’anno sosterrà “Opera Bonomelli Onlus”, che si impegna per aiutare i senza tetto e gli emarginati.

Ogni iscritto, versando una quota di €10,00 (€ 5,00 per i bambini), riceverà la t-shirt ufficiale dell’evento, il badge personale con gli orari di gioco e per la copertura assicurativa.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli