inquinamento 650x366 1

Salgono i livelli di inquinamento nel bresciano

L’aria del bresciano torna a far parlare di sè, con nuove serie negative di pm 10 rilevate nell’aria dallo scorso sabato.

Il limite, fissato a 50 microgrammi per metro cubo, è stato superato da alcune zone del bresciano e potrebbero presto scattare nuovamente le temute limitazioni al traffico. Anche se il vento ha aiutato a muovere in parte l’aria, l’assenza di precipitazione da settimane ha invece favorito l’accumulo e il ristagno dell’inquinamento. 

Gli esuberi registrati lo scorso sabato 12 gennaio sono: Darfo Boario Terme (63 microgrammi per metro cubo) Villaggio Sereno (60), Rezzato (78), Sarezzo (51), Odolo (75).

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

MULINI MACINA CULTURA

Ci accompagnerà fino alla fine di ottobre Mulini Macina Cultura, la rassegna di eventi che ha preso vita in Valle Camonica lo scorso 4 settembre,

Le tante sorprese di un ghiacciaio

L’Università degli Studi di Brescia e in collaborazione con «Umanesimo artificiale» e «Idee di volumi” ha dato vita a un’iniziativa denominata “un suono in estinzione”