Sabato a Vilminore il turismo riparte

A Vilminore la stagione estiva inizia ufficialmente con la ripartenza del servizio di bus navetta per la Diga del Gleno. Anche quest’anno infatti l’amministrazione comunale ha deciso di offrire alle decine di escursionisti che raggiungono Vilminore per andare alla Diga del Gleno il servizio di bus navetta, per collegare Piazza Giovanni Paolo XXIII a Pianezza, all’imbocco del principale sentiero per raggiungere i ruderi.

Il servizio sarà attivo da sabato 30 maggio a martedì 2 giugno, in tutti i sabati e le domeniche dei mesi di giugno, luglio e settembre e in tutti i giorni del mese di agosto. Le corse verranno effettuate dalle 7 alle 19.30, con partenze ogni venti minuti circa dalla piazza di Vilminore e arrivo nell’abitato di Pianezza e viceversa. Per accedere al servizio sarà necessario munirsi dell’apposito biglietto, che per i residenti in Val di Scalve avrà un costo di 1,50 euro per la sola andata e 2 euro per andata – ritorno, mentre per i non residenti ammonterà a 3 euro per la corsa di sola andata e a 4 euro per le corse andata – ritorno. Sono previste agevolazioni per i bambini nati dal 2014, per disabili e per anziani che superano i 75 anni, per i quali le corse saranno gratuite. Il 10% del ricavato andrà a sostegno della locale Pro Loco di Vilminore.

La Diga del Gleno è meta sempre più ambita e apprezzata, non solo tra gli escursionisti bergamaschi

Per informazioni è possibile contattare la Pro Loco Vilminore all’indirizzo mail vilminore@valdiscalve.it , al numero di telefono 0346.51002 o attraverso i canali instagram e facebook

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Diario di Bordo: al rifugio Valmalza

“Diario di Bordo” è una rubrica che nasce con l’intento di diffondere l’amore per la montagna e la conoscenza del nostro spettacolare territorio. La suggestiva