Corpo roggia Urgano.jpg

Ritrovato 56enne senza vita in una roggia a Urgnano

Il corpo di un 56enne è stato rinvenuto questa domenica 3 novembre attorno alle 8.00 in una roggia alla Basella di Urgnano lungo il cosiddetto Senter de l’Orgnana. Sul posto sono arrivati e vigili del fuoco e i carabinieri di Bergamo e Treviglio.

Sul cadavere, secondo i primi accertamenti, non ci sarebbero segni che lascino pensare ad una morte violenta, quanto piuttosto ad un estremo gesto, un incidente o un malore per poi finire in acqua. Quest’ultima, al momento, sembra essere l’ipotesi più accreditata. L’allarme è stato lanciato intorno alle 8 da un passante che ha notato il corpo dell’uomo riverso in acqua, senza un braccio (si tratta di una menomazione preesistente). La salma è stata trasportata all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli