incisioni rupestri valle camonica

Riaprono i siti d’arte rupestre del sito Unesco

Dal 2 giugno riaprono siti d’arte rupestre del sito Unesco: la Valle Camonica torna ad offrire ai cittadini e ai turisti ampi spazi di cultura all’aperto e in sicurezza. “Con questa riapertura – hanno dichiarato a nome dei rappresentati del Tavolo Unesco Sergio Bonomelli, Presidente del GIC, e Attilio Cristini, Assessore della Cultura e Turismo della Comunità Montana di Valle Camonica – ci lasciamo alle spalle una difficile fase di privazione di spazi per la cultura e la conoscenza. Ora la Valle dei Segni riparte veramente con un lavoro corale tra tutti gli enti, con iniziative comuni, e con un disegno di turismo culturale sostenibile da portare avanti già a partire dalle prossime settimane”. Bentornati nella Valle dei Segni!

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Tratti in salvo due escursionisti

COLLIO VALTROMPIA (BS) – Due escursionisti bresciani, un uomo e una donna, sono stati soccorsi oggi dai tecnici della V Delegazione Bresciana del Soccorso alpino.