Carabinieriu leno 1

Rapina al Sisal Matchpoint di Montichiari

Giovedì 31 maggio la sala slot Sisal Matchpoint di via Brescia a Montichiari è stata teatro di una rapina a mano armata da parte di una banda formata da tre persone. Come hanno ricostruito anche le telecamere di videosorveglianza del locale, è successo tutto intorno alle 8,45. 

Dalle immagini si è vista un’auto grigia arrivare sul posto dalla via centrale e dalla quale sono scesi tre malviventi tutti con il volto coperto e i guanti. anno fatto irruzione nella sala da gioco e raggiunto il bancone per poi minacciare la cassiera con due pistole e pare anche un coltello. La donna non ha potuto fare altro che consegnare l’incasso della sera precedente, circa 4 mila euro. Poi la banda è uscita ed è tornata di nuovo sulla vettura per la fuga. L’episodio è stato segnalato ai carabinieri della stazione locale che indagano con i colleghi della compagnia di Desenzano anche acquisendo le immagini riprese dalle telecamere sulle strade circostanti e sui portali che “leggono” le targhe dei veicoli. La sensazione è che ad agire siano stati dei professionisti; al vaglio degli inquirenti anche possibili analogie e legami con colpi analoghi avvenuti in passato.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Zogno, si chiude la Castagnamo

Domenica 28 a Zogno si conclude con Castagnamo la tredicesima edizione della rassegna gastronomica- culturale Sapori & Cultura inaugurata a inizio ottobre. Un  appuntamento –

Voglia di musica in Valle Camonica

Nascerà la banda musicale giovanile della provincia di Brescia dell’Associazione nazionale bande musicali, Anbima? E’ presto per dirlo, ma ci sono già i presupposti perché