Polarexpo 2016, mostra allo spazio espositivo Polaresco

Espongono Virginia Dal Magro, Giulia Gentilcore, Giulio Locatelli, Cristiano Rizzo a cura di Vincenzo Argentieri e Daniele Maffeis.

Illa è la seconda mostra di POLAREXPO 2016, ciclo di esposizioni organizzato dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Bergamo e rivolto a giovani artisti che risiedono o studiano in Bergamo o provincia. L’esposizione nasce dalla volontà e dal desiderio di prendere spazio all’interno di uno spazio, per costruire un’architettura bidimensionale nel mondo che ci circonda.

Dal Catalano “isola”, Illa è un modo per esprimere una realtà interiore di quattro artisti che decidono di rappresentare la forma della loro identità, e dal latino “quello” per distinguere contemporaneamente un’individualità che spesso fatichiamo a comprendere e che cerchiamo di far trasparire attraverso l’arte. Un’occasione per affrontare il tema sulla frammentarietà della sensibilità umana e sui micromondi che si uniscono tra di loro per formare un atollo di pura questione estetica.

Non a caso, il filosofo tedesco Schlegel nel 1798 scriveva che “Un frammento dovrebbe essere una piccola opera d’arte, compiuto in se stesso e separato dal resto dell’universo come un riccio”. Particelle individuali di stili e linguaggi che prendono il posto della figura, quattro serie di opere che rispecchiano la fragilità della realtà che viviamo, la solitudine delle singole dimensioni vista attraverso il filtro grafico, la domanda: può l’uomo esistere dentro il suo macrocosmo?

 


Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

autobus linea

Modifiche di percorso delle linee 3 e 9

Bergamo, 23 ottobre 2020 – ATB comunica che sabato 24 ottobre, in occasione dello svolgimento della partita di calcio “Atalanta-Sampdoria” dalle ore 13:00 alle ore