polizia locale

Patente falsa: multa ad un 61enne

Una sanzione a dir poco salata, dal valore pari a cinquemila euro (riducibili a 3500 se saldati entro cinque giorni) ed il fermo del ciclomotore, per l’indiano 61enne, S. G. le iniziali, che viaggiava in sella ad uno scooter in compagnia della moglie con una patente indiana falsa, ritagliata con le forbici e con un errore grammaticale. A scoprirlo nei giorni scorsi, la polizia locale di Seriate che, durante il servizio di controllo del territorio, ha fermato il mezzo con a bordo i due coniugi indiani. Il 61enne, regolare in Italia, ha fornito il suo documento di guida agli agenti che da subito si sono insospettiti perchè la patente non risultava conforme agli standard documentali conosciuti. Dopo le verifiche l’uomo è risultato non essere titolare di patente conseguita in Italia. La finta patente è stata sottoposta a sequestro penale per le analisi documentali. L’indiano è stato inoltre denunciato in stato di libertà per aver presentato alla polizia locale il documento falso, ritagliato malamente e con l’errore grammaticale “throughout” senza “h”.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli