paladina alme

Paladina – Villa d’Almè, sbloccato l’iter dei lavori

A seguito dell’incontro convocato dal Sottosegretario Ugo Parolo presso Regione Lombardia lo scorso 19 dicembre si è finalmente sbloccato l’iter per la realizzazione del progetto di riqualificazione della strada Paladina – Villa d’Almè, in provincia di Bergamo. Lo dichiara il Consigliere regionale Roberto Anelli che accoglie con assoluta positività il nulla osta da parte di Anas a procedere con la nuova convenzione con la Provincia per la predisposizione della progettazione definitiva dell’opera.

“Regione Lombardia – ha dichiarato il consigliere regionale – raccogliendo gli accorati appelli delle Amministrazioni comunali e delle realtà imprenditoriali, si è attivata immediatamente e, grazie all’intervento del sottosegretario Ugo Parolo e alla fattiva collaborazione con i responsabili dell’ANAS, in particolare il coordinatore dell’area nord ovest, Ing. Dino Vurro, siamo riusciti a risolvere quelle criticità su cui la Provincia di Bergamo si era arenata. Si è ora stabilito ufficialmente che ANAS erogherà alla Provincia le necessarie risorse per la progettazione definitiva dell’opera. Adesso non vi sono più scuse: si completi al più presto l’intero iter di progettazione e dei lavori affinché un’opera così importante per i cittadini e per il territorio si possa rendere disponibile al più presto”.


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare