Nuovi scioperi alla System Plast di Telgate

Nuovi scioperi alla System Plast di Telgate

La tensione continua ad aumentare nella vertenza alla System Plast di Telgate, dove i sindacati FIM CISL e UILM UIL hanno indetto nuovi scioperi in seguito all’offerta dell’azienda, ritenuta molto distante dalle proposte sindacali. La direzione dell’azienda ha proposto il trasferimento dei 46 lavoratori di Telgate a Correggio, dove saranno collocati presso la Rexnord Flat Top, azienda del medesimo gruppo industriale. Tuttavia, le proposte dei sindacati, miranti ad “addolcire” l’esodo degli addetti, non sono state soddisfatte dalle controfferte dell’azienda. I lavoratori della System Plast di Telgate hanno un’anzianità media di 25 anni, e molti di loro rischiano di perdere il posto di lavoro a un’età difficilmente ricollocabile in altre aziende. I sindacati hanno espresso la loro contrarietà a scelte di questo tipo, che servono ad ottimizzare i profitti senza tenere in considerazione gli impatti sulle persone. La trattativa riprenderà nei prossimi giorni in sede a Confindustria.

Condividi:

Ultimi Articoli