Nasce “Giornalunno”, il giornalino dei ragazzi dell’Istituto Comprensivo Darfo 1

Il giornalino della scuola è uno strumento che nasce per aprire una finestra sul mondo locale, far vedere cosa accade dentro le mura scolastiche e conoscere le molteplici esperienze vissute e condivise durante l’anno dagli alunni. Prende vita con questa logica “Giornalunno”, progetto del Piano Estate che vede coinvolti i ragazzi delle scuole medie Ungaretti di Darfo e Aldo Moro di Gianico dell’Istituto Comprensivo Darfo 1. Il mese di novembre ha visto uscire il primo numero in formato digitale ma la speranza è quella di riuscire ad uscire con una tiratura che permetta di arrivare a tutte le famiglie dell’istituto.

I ragazzi si ritrovano con i docenti in orario extrascolastico per preparare le interviste, impostare le ricerche e lavorano come si fa nelle redazioni di un giornale – spiega la dirigente scolastica Cristiana Ducoli -. È un’esperienza positiva e istruttiva. Un sogno che si realizza: nel nostro istituto non c’era mai stato un giornalino”. Attualmente il progetto vede impegnati diciotto studenti e nove docenti, ma la partecipazione è aperta a tutti. L’idea è quella di uscire una volta al mese. “Dal punto di vista del lavoro è impegnativo, il fatto che si ritrovino in orari extrascolastici dimostra quanto ci tengano al progetto”.

Nei prossimi mesi i ragazzi svilupperanno alcune tematiche importanti: a dicembre sono previsti gli speciali sull’open day e il progetto “magikorto”. “Anche il fatto di confrontarsi tra loro contribuisce alla crescita – conclude la dirigente scolastica -. Migliora l’utilizzo della lingua italiana, la ricerca, la capacità critica e quella di ascolto attraverso le interviste. È uno spazio di crescita per tutti che ci rende orgogliosi”.

Francesco Moretti

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La casa che verrà

Con un cospicuo investimento la vecchia caserma della guardia di finanza di Breno diventerà un centro all’avanguardia per i disabili con un nuovo social food,

Clusone, la città dei balocchi

Sabato 4 dicembre in occasione della Notte Bianca, Comune di Clusone e Turismo Pro Clusone presentano “Clusone, la città dei balocchi“. A partire dal pomeriggio

Selvino, si avvicina il Natale

Dal 4 dicembre nel cuore di Selvino si accende Il Natale con Il Natale a 1000: mercatini tradizionali e iniziative natalizie per bambini e adulti