rifiuti evid

Mozione stop ai rifiuti in Lombardia

Il consiglio regionale approva una mozione che impegna la regione Lombardia a fermare l’arrivo di rifiuti da altre regioni italiane.

Con la mozione viene chiesto al presidente della Regione Lombardia Fontana e alla Giunta di impegnarsi a diminuire i rifiuti in arrivo dal resto dell’Italia, destinati agli inceneritori bresciani e lombardi. 

Un incremento costante, anno dopo anno, di rifiuti destinati al termovalorizzatore di Brescia, anche in seguito al decreto “Sblocca Italia” che ha dato il via alla circolazione di rifiuti su tutto il territorio. La mozione non è la prima, in passato erano già stati presi provvedimenti, con ipotetici blocchi delle importazioni di rifiuti sul territorio lombardo. 

interviene sull’argomento anche il consigliere del Pd Gianni Girelli. Il gruppo ha votato si alla mozione ma il consigliere si esprime evidenziando che il problema si ripresenta da 15 anni almeno, con un susseguirsi di mozioni che hanno però cambiato ben poco, soffermandosi sulla criticità che la regione continua a smaltire i rifiuti di gran parte del resto dell’Italia. 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli