Incidente auytostrada notte

Morto l’anziano sindacalista coinvolto in un frontale

Gianni Tosini, di 84 anni residente a Pontevico, è morto a due giorni di distanza dall’incidente che lo ha visto protagonista a bordo della sua Lancia Musa in via provinciale a MIlzano: con lui in auto c’era anche la moglie. con al fianco la moglie.

Mentre si accingeva a svoltare a sinistra aveva avuto un violentissimo impatto frontale con una Polo che arrivava dal senso opposto, condotta da un 23enne di Gottolengo rimasto ferito: nello scontro era stata coinvolta anche una Golf con a bordo una coppia, che fortunatamente non aveva riportato conseguenze. Da un primo esame dei team sanitari giunti sul posto sembrava che la moglie del 84enne fosse più grave: infatti era stata trasferita in eliambulanza al Civile di Brescia dove si trova ancora in prognosi riservata. Tosini era stato trasferito in ambulanza all’Ospedale di Cremona, dove le sue condizioni sono peggiorate fino al decesso avvenuto questo mercoledì 3 ottobre. Tosini, ex dipendente di Asm e A2A in pensione, era conosciuto nella Bassa bresciana per essere militante del Partito comunista italiano prima come consigliere di maggioranza e poi attraverso il patronato Spi Cgil.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli