Mattina agitata nel centro di Bergamo

Nel corso della mattina di domenica  la polizia locale di Bergamo ha intercettato, nei pressi della stazione un uomo di origine ucraina , già conosciuto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio, ma regolare nel nostro paese. Durante un controllo con perquisizione della sua autovettura una Ford s-Max, con la quale aveva tentato di investire una  un militar, i vigili hanno trovato una pistola, poi risultata essere un giocattolo, oltre a 4 coltelli e un’ascia,  con la quale, successivamente, ha minacciato  i vigili che lo avevano circondato al termine di un inseguimento che iniziato in zona stazione li aveva portati in piazza sant’Anna.

Si è anche rifiutato di sottoporsi all’alcoltest e per questo è stato denunciato. E’ stato arrestato con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Zogno, si chiude la Castagnamo

Domenica 28 a Zogno si conclude con Castagnamo la tredicesima edizione della rassegna gastronomica- culturale Sapori & Cultura inaugurata a inizio ottobre. Un  appuntamento –

Voglia di musica in Valle Camonica

Nascerà la banda musicale giovanile della provincia di Brescia dell’Associazione nazionale bande musicali, Anbima? E’ presto per dirlo, ma ci sono già i presupposti perché