Limarò il masso caduto nei pressi del Ponte dei servi sulla statale del Caffaro b

Massi da 4 tonnellate sulla strada

A distanza di giorni il tratto di strada tra Vestone e Pertica Bassa, nel bresciano, rimane chiuso per pericolo di caduta massi e detriti.

Il provvedimento è stato preso lo scorso martedì 8 gennaio, quando due grossi massi, per un peso di oltre quattro tonnellate, sono franati dal lato della carreggiata. Il recente intervento dei tecnici specializzati ha evidenziato la pericolosità del tratto stradale, la possibilità che altri detriti si possano staccare dalla parete e la necessità di un intervento della durata di due giorni per ripristinare la normale sicurezza. 

[foto d’archivio]

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Continua la lotta al pesce siluro

Nella Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino tornano gli interventi mirati al contenimento del pesce siluro. Regione Lombardia ha finanziato il nuovo progetto messo in