automedica.jpg

Paura per un grave malore sull’autobus

Grande mobilitazione di soccorritori e forze dell’ordine a Vobarno, per un uomo che ha accusato un improvviso malore alla fermata degli autobus di via San Lorenzo.

Tutto è accaduto poco dopo le 7.30 di giovedì 10 gennaio: l’uomo lamentava forti dolori all’addome mentre si trovava sul mezzo pubblico. Una volta sceso dall’autobus, alla fermata vicino al fiume Chiese, si sarebbe improvvisamente accasciato a terra, facendo temere il peggio. È stato quindi immediatamente chiamato il numero unico per le emergenze e sul posto sono giunte un’ambulanza da terra dei Volontari di Roè Volciano, un’auto medica e una pattuglia dei carabinieri di Salò. L’allarme è fortunatamente rientrato poco dopo l’arrivo sul posto dei sanitari: per l’uomo pare nulla di grave, ma è stato comunque portato in ambulanza alla Poliambulanza di Brescia per gli accertamenti e le cure del caso.

 

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli