image 5

Lavori sul ponte della A21 senza il via del Ministero

I lavori sul ponte della A21 Brescia-Parma procedono da tre mesi, anche senza il via del Ministero dei Trasporti. 

Il ponte è in fase di ricostruzione, dopo l’incidente che lo aveva distrutto lo scorso 2 gennaio 2018, nel quale persero la vita sei persone. Il gruppo Gavio, concessionario dei lavori, ha deciso di velocizzare i tempi, avviando la ricostruzione anche senza l’ok del Ministero. Negli scorsi giorni è stato effettuato il sopralluogo per verificarne l’avanzamento, da parte del direttore dei lavori, l’ingegner Marco Grassi, del sindaco di Montirone Francesco Lazzaroni e del vicesindaco Massimo Stanga.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Arte medievale nelle Alpi

La Società Storica e Antropologica di Valle Camonica organizza il X convegno I.S.T.A. (Incontri per lo Studio dei Territori Alpini) dal titolo “Arte medievale nelle

Uccisa a colpi di martello

Ancora violenza ai danni di una donna bresciana uccisa a martellate. Enzo Galesi 59enne tempo fa aveva avuto una relazione con Elena Casanova di 41