La Protezione Civile per l’ambiente montano

Fine settimana di lavoro per la Protezione Civile Sarnico: i volontari hanno proceduto infatti alla completa pulizia e messa in sicurezza del sentiero che collega le località Rocca e Forcella. Le “tute arancioni” coordinate dal presidente Andrea Bellini, hanno riempito decine di sacchi con sporcizia e materiale vario, lasciato (o meglio, gettato) da escursionisti e turisti. Il lavoro del gruppo Sebino è risultato, come sempre, efficace: ora le colline che sovrastano Sarnico – anche in vista della bella stagione – sono decisamente più accoglienti e sicure.

Condividi:

Ultimi Articoli

Addio ad Elena Fanchini

Elena Fanchini, ex sciatrice azzurra, ha perso la sua lotta contro il cancro all’età di 37 anni. Nata a Lovere nel 1985, sorella maggiore di