Insegnante vittima di un malore fatale durante una videoconferenza

Dramma ad Ardenno dove Sonia Bertola, di 59 anni, è scomparsa mercoledì pomeriggio all’improvviso a causa di un malore fulminante che l’ha colta durante una videoconferenza con colleghi e genitori, proprio mentre si trovava collegata sul computer e stava parlando con gli altri insegnanti e rappresentanti di classe. Improvvisamente, la donna aveva avuto un paio di forti colpi di tosse, e poi si era accasciata dicendo al marito di sentirsi svenire. L’immediato soccorso non è riuscito a scongiurare la dipartita di Sonia; è intervenuto anche l’elicottero di Areu ma per lei non c’è stato nulla da fare. La maestra ha lasciato il marito Sergio De Lucchi e la figlia Elisa di 27 anni. Un trauma per loro e per l’intero paese della bassa Valtellina.

 

Condividi:

Ultimi Articoli

Operazione contro traffico di droga in Europa

Operazione contro traffico di droga in Europa

Dalle prime ore della mattinata odierna, il Servizio Centrale d’Investigazione sulla Criminalità Organizzata e il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Brescia della Guardia di Finanza,