Assolto il giovane autista dell’ambulanza di Camunia Soccorso

È stato assolto il giovane autista di un’ambulanza e Camunia Soccorso dopo che, a Novembre dello scorso anno, il 20enne, affiancato comunque da un istruttore esperto, era stato fermato e sanzionato dalle forze dell’ordine proprio per motivi legati all’età del conducente: la normativa prevede che alla guida di un tale mezzo di soccorso, occorra avere almeno 21 anni. Il giovane autista e Camunia Soccorso erano stati sanzionati, con fermo dell’ambulanza per 60 giorni. I legali dell’associazione avevano però presentato ricorso al giudice di pace di Brescia dove si evidenziava come l’ambulanza non fosse in servizio in quel momento. Ricorso accolto e annullata la sanzione: il giovane è stato ritenuto “non colpevole”.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli