Cerca
Close this search box.

IN VAL GANDINO È TEMPO DI MINIOLIMPIADI: A LEFFE IN GARA I RAGAZZI DI CINQUE COMUNI

Sfide agonistiche (e non solo) cariche di orgoglio, ma anche e soprattutto un’opportunità per far crescere un positivo spirito di squadra.Nella mattinata di venerdì 26 maggio, a partire dalle 8:30 (e conclusione prevista per le 12:30) si svolgeranno presso il plesso scuole medie dell’istituto comprensivo “Cav. Gianni Radici” di Leffe le prime Miniolimpiadi della Val Gandino.
Per la prima volta, gli Istituti Comprensivi della Valle (quello di Gandino, Cazzano Sant’Andrea, Casnigo e quello di Leffe-Peia) realizzano un inedito progetto di carattere sportivo, con un’ottica di inclusione e unione tra gli studenti di tutta la Valle.
L’evento, in particolare, coinvolgerà le classi seconde medie dei due Istituti, (scelte in accordo con le dirigenti Rita Micco e Sara Bardaro come classi “pilota” del progetto) per un totale di 126 ragazzi e ragazze.
Di questi, ci saranno 30 rappresentanti per ciascun istituto, scelti tra studenti e studentesse in modo da consentire un’adeguata rappresentanza di tutti i paesi della Valle.
Gli atleti e le atlete gareggeranno nel corso della mattinata in diverse attività proposte dai delegati allo sport delle amministrazioni comunali, con l’obiettivo di aggiudicarsi il trofeo della Miniolimpiade 2023.
I ragazzi impegnati nelle discipline sportive saranno inoltre sostenuti attivamente dagli altri studenti e studentesse che non gareggeranno, e che svolgeranno invece attività musicali e artistiche inerenti alla manifestazione, con gli insegnanti di musica e di educazione artistica.
Dopo la presentazione dell’evento e l’accensione della Torcia Olimpica in avvio di giornata, le competizioni proporranno prove di palla prigioniera, tiro alla fune, corsa con i sacchi, corsa dei cerchi (“corsa de zèrc”, disciplina tipica a Leffe) e corsa delle uova (“corsa de öf”, storica sfida a Gandino).
Al termine delle gare sarà stilata una classifica complessiva e assegnato il Trofeo, consegnato dai sindaci unitamente a medaglie di partecipazione a tutti i ragazzi. La manifestazione gode del patrocinio del Distretto del Commercio de “Le Cinque terre della Val Gandino” e di Uniacque, che lancerà un messaggio di sostenibilità con l’installazione di colonne distributrici di acqua potabile.

Condividi:

Ultimi Articoli

Giovedi si apre la Fiera dei Fiori

Fiori, piante, giardini e installazioni saranno i protagonisti della trentunesima edizione della Fiera dei Fiori in programma da questo giovedì, 25 aprile, a domenica a