vigili del fuoco in azione

In fumo 50 balle di fieno a Vezza d’Oglio

Incendio nella notte a Vezza d’Oglio nella zona del Centro eventi, in via Stella, all’interno di un’azienda agricola: sono andate in fumo 50 rotoballe di fieno accatastato e coperte da un telo.

Il terreno tutto intorno è coperto da neve ed anche sul telo in plastica che copriva il fieno c’era neve. Lì accanto al Centro eventi però c’era una grossa festa per festeggiare il Capodanno e attorno a mezzanotte sono stati sparati molti botti, con fuochi d’artificio che sono durati a lungo. Non si escluderebbe dunque che possa essere stato un fuoco d’artificio ad innescare l’incendio. Immediato l’allarme dato al 112 che ha inviato sul posto i Vigili del fuoco di Vezza d’Oglio, intervenuto con un due APS; in loro supporto sono arrivati i colleghi di Edolo con la botte. Insieme hanno lavorato fino alle 8.00 del mattino per spegnere l’incendio, smassare il fieno bruciato e mettere in sicurezza la zona. Durante le operazioni di spegnimento è stato presente anche il Sindaco del paese, Gianmaria Rizzi, mentre i carabinieri della locale stazione hanno effettuato i rilievi di legge.

 

 

 

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare