FotoLive - Gabriele.jpg

Il Colonnello Gabriele Iemma a Brescia

Gabriele Iemma è il nuovo comandante provinciale dei Carabinieri. Il colonnello Iemma si è presentato stamani ricevendo a piazza Tebaldo Brusato la stampa locale. Il nuovo comandante arriva direttamente dal comando generale dell’arma e prende il posto di Luciano Magrini tornato a Roma alla guida dei corazzieri in servizio al Quirinale.

Gabriele Iemma, 50 anni, è il nuovo comandante provinciale dei Carabineri di Brescia: nella giornata di mercoledì 20 marzo ha inocntrato il suo Comando, le Istituzioni e la stampa. La sua nomina da parte del comando generale dell’Arma arriva a poco più di un mese dalla partenza del colonnello Luciano Magrini che, dal 6 gennaio scorso, è al comando del Reggimento Corazzieri del Quirinale. Dal 2016 ad oggi Iemma è stato comandante della scuola allievi Carabinieri di Roma. Dal 2013 è stato in servizio all’ambasciata di Ankara, mentre dal 2006 al 2012 era al Comando Generale dell’Arma. Ha guidato la compagnia di Torre del Greco e di Lodi.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

I dati del virus nella bergamasca

Stando all’ultimo monitoraggio diffuso dall’Ats, dal 19 al 25 gennaio in Bergamasca si sono contati 19.191 nuovi casi, contro i 20.969 della settimana precedente, ossia

Il giorno della memoria

Oggi 27 gennaio è il Giorno della Memoria, istituito per ricordare lo sterminio e la persecuzione del popolo ebraico e dei deportati militari e politici