giostra.jpg

I Nil sequestrano ruota panoramica

Il Carabinieri del NIL, Nucleo Ispettorato del Lavoro di Brescia, in collaborazione con l’Arma territoriale della Compagnia di Desenzano del Garda, a seguito di un controllo presso un fabbro a Isorella, hanno sequestrato di una grossa “giostra del tipo ruota panoramica” alta 25 metri con 18 “postazioni-carrozze”.

La giostra sarebbe stata costruita artigianalmente, in assenza di schede tecniche per il montaggio, installazione, uso e smontaggio, sistema di protezione del pericolo di folgorazione, nonché di certificazioni specifiche, disegni tecnici-costruttivi, calcoli inerenti punti critici-strutturali, limite alle sollecitazioni provocate dai movimenti, limite massimo di peso sopportato dalla struttura, calcolo della distribuzione dei carichi, resistenza al vento ed altre condizioni atmosferiche avverse. L’opera era quasi conclusa e in breve tempo sarebbe stata pronta per essere utilizzata presso alcuni Luna Park della provincia di Brescia. Il sequestro preventivo dell’opera è stato convalidato dal GIP del Tribunale di Brescia, su richiesta del Pubblico Ministero che sta coordinando le indagini. Il fabbro è stato sanzionato per gravi violazioni in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, contestando violazioni per quasi 50 mila euro.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Un corso per la cosmesi naturale

Nell’ambito della rassegna “Estate nel Parco 2021”, il Centro Faunistico del Parco dell’Adamello, gestito dall’Associazione LOntànoVerde con il supporto del Parco dell’Adamello e del Comune