Foppolo, ora meta di turismo macabro Quel fenomeno tutto all’italiana

La foto sta facendo il giro del web. La notizia ha attirato giornalisti, fotografi e molti curiosi: e qualcuno approfitta prendendo la tintarella

Il turismo della «tragedia» e la curiosità di tutti. Magari è solo una casualità, però c’è anche chi ci scherza su. L’immagine dei due ragazzi che prendono il sole di fianco agli impianti distrutti del comprensorio Brembo Ski è destinata a far parlare molto.

Sì, perchè a Foppolo non si sono precipitati solo giornalisti e fotografi da ogni dove. La notizia ha attirato molti curiosi, e qualcuno, vista anche l’afa e il caldo, ha pensato di approfittarne per prendere la tintarella.

La foto per certi versi rimanda alla mente episodi di turismo nero che in passato ed anche recentemente hanno  caratterizzato la cronaca della nostra bella Italia. Un fenomeno in sorprendente ascesa ma di cui (ne siamo certi) i tour operetors non ne faranno un cavallo di battaglia.


Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Cinema e Cibo: al cinema insieme…

La nuova edizione di “Cinema e Cibo-Cinema insieme…”  promossa dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con Pro Loco di Darfo Boario Terme e il Consorzio Turistico Thermae&Ski

Carne, zucca e castagne

A Cascina Clarabella di Corte Franca si apre un ciclo di serate gastronomiche a tema dedicate all’autunno. Le serate si svolgono al ristorante della cooperativa

i Geppetti abbelliscono Colere

Dopo la mostra estiva delle sculture e oggettistica in legno, il gruppo de I Geppetti di Colere (Associazione di Promozione Sociale),  ha avviato il nuovo