Cerca
Close this search box.

Entratico ricorda Emilio Mazza sindaco del Paese per 29 anni

Questa sera venerdi 9 febbraio, il Comune di Entratico  in collaborazione del Circolo Culturale Valcavallina ricorda Emilio Mazza  con un incontro dal titolo  AMMINISTRARE IL BENE COMUNE dedicato alla memoria di quello che è stato il sindaco di Entratico  per 29 anni:

Saluti introduttivi di Andrea Epinati -Sindaco di Entratico

Moderatore – Giovanni Sanga

Interventi in programma

Il valore della politica : mons. Carlo Mazza – Vescovo

Le ragioni di un inizio – Francesco Cortesi e Giuseppe Epinati

L’esperienza in Val Cavallina – Aldo Bellini  e Giovanni Valle

Al vertice delle Istituzioni (ricordando che Emilio Mazza è stato Presidente del Consiglio Provinciale  dal 1999 al 2009) con interventi di Valerio Bettoni e  Fabio Brignoli

L’impegno continua – Rachele Parigi – on. Alessandro Sorte

L’incontro si terrà presso la sala Agorà dell’Oratorio di Entratico

Venerdì 9 febbraio 2024 – ore 20.30

 

Il ricordo di Antonio Martinelli

Io, Emilo Mazza, l’ho frequentato per un lungo periodo dal 1999 al 2009 quando abbiamo condiviso l’esperienza dell’amministrare la Provincia di Bergamo  ed ho avuto la fortuna di poterne apprezzare l’impegno, la correttezza. Di lui ricorderò sempre la grande capacità di affrontare col sorriso problemi complessi. Un uomo garbato e intelligente, un servitore delle istituzioni: Ho avuto la fortuna  di lavorare con lui apprezzando le sue doti umane e politiche

Il nostro rapporto fu particolarmente intenso nel periodo dal 2004 al   2009, in cui ero Capogruppo di maggioranza e lui Presidente del Consiglio Provinciale . Quando occorreva che su di una questione all’ordine del giorno piuttosto complessa ci fosse bisogno di un sostegno  mi rivolgevo a lui sicuro di trovare condivisione E’ stato  un interlocutore mai banale I suoi interventi nell’Aula erano suffragati dall’autorevolezza unanimemente riconosciuta e aprivano ad una prospettiva di analisi sempre in grado di ricomporre il tutto. Questo il suo modo di fare politica.

E queste considerazioni che attingo dal grande pozzo dei ricordi mi fanno inorgoglire per avere avuto un ruolo non marginale  nella indicazione a Presidente del Consiglio Provinciale. Sono sicurissimo che abbiamo fatto la migliore scelta

Condividi:

Ultimi Articoli

Neve in abbondanza sulle nostre montagne

La neve sta scendendo copiosa sulle nostre montagne. La precipitazione tanto attesa nelle località sciistiche ha cominciato a concretizzarsi  ieri sera per poi continuare per