Vigili del fuoco monossido

Due anziani intossicati a Borno

 

A Borno una coppia di anziani della provincia di Bergamo, che si trovavano in vacanza nella loro seconda, è stata soccorsa nel pomeriggio di giovedì 26 dicembre dal team 118 e da una squadra di Vigili del fuoco di Darfo per una sospetta intossicazione da monossido di carbonio.

L’allarme è scattato attorno alle 14.00 quando i due avevano iniziato ad accusare un forte senso di disagio e hanno subito chiamato il numero unico di emergenza 112 che ha inviato sul posto i soccorsi. La coppia ha così descritto i sintomi che hanno fatto pensare ad una intossicazione proprio da monossido e anche un rilevamento tecnico con un apposito apparecchio ha dato esito positivo con la presenza del gas. Marito e moglie sono stati trasferiti alla clinica Città di Brescia per le cure del caso e non sarebbero in gravi condizioni. Poco dopo però un secondo sopralluogo dei Vigili del fuoco non avrebbe riscontrato le stesse concentrazioni rilevate prima e neppure evidenti malfunzionamenti nell’impianto dell’appartamento: in attesa di ulteriori accertamenti è stato vietato l’uso della caldaia e quello di stufe e caminetti della casa.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Le tante sorprese di un ghiacciaio

L’Università degli Studi di Brescia e in collaborazione con «Umanesimo artificiale» e «Idee di volumi” ha dato vita a un’iniziativa denominata “un suono in estinzione”

Continua la lotta al pesce siluro

Nella Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino tornano gli interventi mirati al contenimento del pesce siluro. Regione Lombardia ha finanziato il nuovo progetto messo in