Due albanesi nei guai trovati con 3,4 kg di coca

Due albanesi di 23 e 24 anni sono stati fermati dai carabinieri del Nucleo operativo Radiomobile di Breno: avevano 3,4 kg di cocaina.

Domenica 9 ottobre i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Breno hanno arrestato in flagranza del reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso” un 24enne ed un 23enne, entrambi cittadini albanesi, operai, residenti a Malegno, trovati in possesso di kg.3.400 di cocaina suddivisi in tre panetti. Il valore della sostanza stupefacente sequestrata ammonta all’ingrosso a 150.000 euro mentre al dettaglio arriva a circa un milione di euro. Gli arresti sono stati convalidati dalla competente autorità giudiziaria che ha disposto per il primo la custodia cautelare in carcere mentre per il secondo non sono state adottate misure in attesa del processo. La notizia è stata diffusa nella serata di lunedì 17 ottobre a mezzo dell’Ufficio stampa dei carabinieri di Brescia.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare